La settimana scorsa è stata quella deputata per abbracciare LIBRIAMOCI, ovvero l‘iniziativa nazionale per la promozione della lettura ad alta voce a cui ormai aderiamo da anni.
Quest’anno però è stato speciale, perché dopo due anni siamo tornati all’incontro in presenza con il lettore!!
Ma andiamo con ordine..
QUANDO: i bambini hanno incontrato il lettore in due date, mercoledì 16 le classi dei più piccoli, venerdì 18 le quarte e le quinte.
CHI: il lettore che tanto gentilmente ha dedicato il suo tempo ai nostri bambini è stato Daniele Novara, giovane amante del teatro che  ci ha conquistati con la sua verve.
COSA: libro scelto per tutte le classi ” IO SONO COSÌ ”, di Fulvia degli Innocenti e Antonio Ferrara, albo illustrato in formato “leporello” che ha messo nel piatto il tema del …cosa è da maschi/cosa è da femmine, con una taglio simpatico e rassicurante ma molto molto stimolante!
La scuola Tasso ha scelto anche quest’anno la valorizzazione della lettura ad alta voce, potente strumento per coltivare le emozioni e l’immaginazione dei bambini.
Lo ha fatto ancora una volta con un’iniziativa dove l’intero plesso si è ritrovato comunità unita negli intenti buoni e giusti. L’istallazione sul piazzale ne è dimostrazione: una proposta comune attorno alla quale ritrovarsi.
E ha scelto per l’ennesima volta tematiche non banali, perché i bambini e le bambine hanno hanno bisogno di stimoli di qualità per le loro teste pensanti!!